Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
9

Sono innamorato.

Il suo nome è autunno.

26.09.2017
A settembre l'autunno mostra il suo aspetto più bello. I boschi di conifere circostanti hanno tutte le sfumature del giallo, del marrone e del verde. I raggi di sole dorati mi riscaldano il cuore e il corpo.

Se ora vado nella natura, è facile rilassarmi. Tutti i giorni. Con gioia di vivere. I miei occhi non si stancano di ammirare i magnifici colori autunnali. Quando dalla montagna rivolgo il mio sguardo verso la valle, vedo le latifoglie color miele, rosso scuro e giallo-marrone. Gli abeti e i larici intorno a me sono radiosi con il loro abito autunnale verde o giallo. Il cielo è blu intenso. Contrasti straordinari. Mi lascio sopraffare anche dalla vista persa in lontananza.
La chioma degli alberi si colora.
I raggi di sole dorati riscaldano il mio cuore.
Adesso è il momento giusto per una camminata al monte Plose. In mezzo ai boschi, attraverso i prati, salendo verso l'alto. La natura adesso crea uno scenario meraviglioso. La destinazione da raggiungere dipende solo da me. L'Alta Via di Bressanone, il sentiero panoramico delle Dolomiti o il tour delle tre cime sulla Plose. Anche il giro dei rifugi è un'esperienza unica in questa stagione. Ma ora è tempo di Törggele: il profumo delle caldarroste mi invita a rientrare dopo la mia passeggiata autunnale ricca di colori.

"L'autunno si trova in ogni dove, il suo abito risplende di cento colori […]“

(da: "Herbstlied" di Luise Büchner)
L'autunno per me fa parte delle cose
che rendono la vita più colorata.

Sussurri nel Bosco.

Vorrei essere informato. Con la newsletter di MY ARBOR.